D800


D3100D3200D5100D5200D7000D7100D90D300sD600D700D800D3xD4


HOME CARATTERISTICHE CATALOGO COMUNICATO CONNETIVITÀ Articoli BROCHURE DIGITUTOR MICRO SITE VIDEO  


SISTEMA AVANZATO DI
RICONOSCIMENTO SCENA  


Sistema avanzato di riconoscimento
scena con sensore RGB da 91K pixel


Il rivoluzionario sistema avanzato di riconoscimento scena di Nikon, lo stesso dell'ammiraglia D4, è basato su un sensore RGB da 91K pixel che analizza ogni scena con una risoluzione precisa. Il sensore RGB riconosce i colori e la luminosità della scena con un'accuratezza assoluta e utilizza le informazioni raccolte per implementare vari controlli automatici, per immagini più naturali. La vera innovazione, è la capacità del sensore di rilevare i volti e inseguire il soggetto inquadrato con una precisione sorprendente. L'analisi dettagliata della scena assicura quindi risultati più precisi in autofocus, tracking 3D, esposizione automatica, bilanciamento del bianco e flash i-TTL.


Misurazione Color Matrix 3D III
per esposizioni più accurate


Grazie al sensore RGB da 91K pixel, la D800 dispone di un numero decisamente maggiore di informazioni dettagliate sulla scena, inclusi i volti inquadrati. Questi dati consentono al sistema di misurazione Color Matrix 3D III di perfezionare le esposizioni automatiche, soprattutto in presenza di volti: la D800 imposta l'esposizione complessiva e attribuisce priorità all'esposizione dei visi, che potrebbero altrimenti risultare sottoesposti. Se un volto appare molto più luminoso rispetto allo sfondo, la fotocamera riconosce la situazione ed evita l'offuscamento dei dettagli del viso.


Risultati eccellenti in fill-flash
con bilanciamento i-TTL e D-Lighting attivo


Le prestazioni del sistema di controllo flash i-TTL di Nikon sono ulteriormente migliorate dal rilevamento dei volti e dall'analisi delle alte luci, grazie al sensore esposimetrico RGB da 91K pixel. L'avanzato fill-flash con bilanciamento i-TTL della D800 consente di illuminare con maggiore precisione i volti in relazione alla luminosità dell'ambiente circostante. Questa modalitàs si rivela particolarmente utile quando si utilizza la funzione "D-Lighting attivo" per conservare alte luci e ombre in situazioni di illuminazione ad alto contrasto. L'esposizione dei volti risulterà ottimale sia al sole che all'ombra.